insegna

Livelli

 

Il meccanismo dei livelli è utile per l’immissione di caratteri associati a segni diacritici usati nelle lingue diverse dall’italiano, o di simboli usati meno frequentemente, come ¹²³ ± ≠ ≤ ≥ ℅ ½ © ® ™ …

Nella Tastiera Italiana Aggiornata alcuni tasti attivano, in 4ª posizione, una mappatura alternativa di caratteri, detta «livello secondario». Un livello secondario è una mappatura applicata temporaneamente all’intera tastiera, e aggiunge un determinato segno ai caratteri della mappatura principale. Ad esempio il livello della dieresi aggiunge la dieresi alle lettere che la ammettono: attivando il livello della dieresi e premendo il tasto a, la tastiera genera il carattere ä.

Dopo aver generato il carattere speciale, il livello secondario termina e il livello principale viene ripristinato.

I tasti che attivano i livelli secondari sono scelti in modo che risultino il più possibile intuitivi da indovinare, o semplici da ricordare. Ad esempio il tasto per l’attivazione del livello della dieresi è " (virgolette alte) che ricorda appunto ¨ (dieresi).

Esempi d’uso dei livelli:

Per scrivere la parola schön i tasti da premere sono: s c h AltGr + Maiusc + " o n , ove:

AltGr + Maiusc + " attiva il livello della dieresi, che verrà aggiunta al carattere successivo

Per scrivere la parola słów i tasti da premere sono: s AltGr + Maiusc + / l AltGr + Maiusc + ' o w , ove:

AltGr + Maiusc + / attiva il livello della barra inclinata

AltGr + Maiusc + ' attiva il livello dell’accento acuto

Per scrivere la parola fâșia i tasti da premere sono: f AltGr + Maiusc + ^ a AltGr + Maiusc + , s i a , ove:

AltGr + Maiusc + ^ attiva il livello dell’accento circonflesso e dei caratteri in apice

AltGr + Maiusc + , attiva il livello della virgola e dell’uncino

In ogni livello secondario il tasto spazio genera il carattere con il segno principale rappresentato in quel livello. Questa funzione è utile per sondare il livello secondario in caso di dubbio.

Nella sezione Mappa caratteri ciascun livello è illustrato in dettaglio.