insegna

Download e installazione

Esclusione di responsabilità

Il software che può essere scaricato da questo sito è distribuito senza alcuna garanzia circa il suo corretto funzionamento, usabilità o altro. In nessun caso l’autore del software sarà responsabile di qualsivoglia danno, costo o rivendicazione di qualsiasi tipo.

Non sono noti ad oggi problemi derivanti dall’installazione o dall’uso del driver di Tastiera Italiana Aggiornata. Nel caso se ne dovessero manifestare, anche per piccole incompatibilità tra combinazioni di tasti in programmi specifici, siete pregati di darne notizia all’autore.

Aggiornare il driver da una versione precedente

Nel caso in cui il driver di Tastiera Italiana Aggiornata sia già installato nel sistema e si desideri effettuarne l’aggiornamento è necessario disinstallarlo prima di installare la nuova versione.

Per verificare se il driver di Tastiera Italiana Aggiornata è già installato nel computer, o per rilevarne la versione, aprire il Pannello di controllo (da menu Start in Windows 7, o con logo di Windows + X in Windows 10). Nel Pannello di Controllo cliccare Programmi, quindi Programmi e funzionalità. Verrà mostrato l’elenco dei programmi installati. Tra questi individuare «Tastiera Italiana Aggiornata» e, accanto, il numero di versione.

Versione del driver di Tastiera Italiana Aggiornata

Versione del driver di Tastiera Italiana Aggiornata

L’assenza della voce «Tastiera Italiana Aggiornata» significa che il driver non è installato nel computer.

Download e installazione

Attualmente il driver di Tastiera Italiana Aggiornata è disponibile per sistema operativo Microsoft Windows® 64-bit (7 / 8 / 8.1 / 10), e può essere scaricato gratuitamente da qui:

 

scarica il driver
Tastiera Italiana Aggiornata , versione 3.0
( kbdit_x.zip , 255 KB )

 

Salvare l’archivio kbdit_x.zip in una cartella di download, quindi cliccare su uno dei pulsanti qui sotto per leggere le istruzioni di installazione, o disinstallazione, corrispondenti al sistema operativo del vostro computer.


 

Windows 8, Windows 10

Installazione
Disinstallazione
 

Installazione, con Windows 7

Estrarre il contenuto di kbdit_x.zip. Verrà creata la cartella kbdit_x con il seguente contenuto:

contenuto della cartella di installazione

Fare doppio clic sul file eseguibile setup.exe.

Viene richiesta l’autorizzazione per modificare l’account dell’utente:

dialogo autorizzazione per apportare modifiche all’account utente

Cliccare .

Il driver viene installato in pochi secondi, al termine dei quali viene mostrato il messaggio di installazione avvenuta con successo:

Installazione avvenuta con successo

Cliccare Close. Se lo si desidera è ora possibile cancellare la cartella temporanea da cui è stata eseguita l’installazione.

Si procede ora ad impostare la Tastiera Italiana Aggiornata come tastiera predefinita all’avvio di Windows.

Impostare la Tastiera Italiana Aggiornata come tastiera predefinita

La tastiera predefinita è quella che viene attivata automaticamente all’avvio di Windows. Se è stato installato il driver di Tastiera Italiana Aggiornata è logico impostare quest’ultima come tastiera predefinita. Qui è spiegato come fare.

Aprire il menu Start quindi avviare il Pannello di controllo.

Nella casella di ricerca inserire «lingua» e, tra i risultati della ricerca, fare clic su Paese e Lingua.

Funzione di ricerca in Pannello di Controllo

Nella scheda Tastiere e lingue fare clic sul pulsante Cambia tastiere.

Dialogo Paese e lingua

Nella casella Lingua di input predefinita selezionare Tastiera Italiana Aggiornata:

Servizi di testo e lingue di input: selezione della lingua predefinita

Nell’elenco delle tastiere in linea selezionare Italiano e fare clic sul pulsante Rimuovi:

Servizi di testo e lingue di input: rimozione della tastiera non usata

Quindi cliccare su Applica e OK.

Riavviare il PC.

Nota: la rimozione di Italiano dall’elenco delle tastiere non causa affatto la sua disinstallazione dal PC. Infatti nel dialogo mostrato qui sopra basterà premere il pulsante Aggiungi affinché venga mostrata la lista di tutti i driver di tastiera presenti nel sistema, dove si troverà ancora presente Italiano. Selezionandolo, esso riapparirà nel riquadro di sinistra. Questa operazione sarà utile qualora si desideri rimuovere il driver di Tastiera Italiana Aggiornata per ripristinare il quello della tastiera italiana tradizionale, come spiegato nella sezione relativa alla disintallazione del driver.

Installazione, con Windows 8 o Windows 10

Estrarre il contenuto di kbdit_x.zip. Verrà creata la cartella kbdit_x con il seguente contenuto:

contenuto della cartella di installazione

Fare doppio clic sul file eseguibile setup.exe.

Viene richiesta l’autorizzazione per modificare l’account dell’utente:

dialogo autorizzazione per apportare modifiche all’account utente

Cliccare .

Il driver viene installato in pochi secondi, al termine dei quali viene mostrato il messaggio di installazione avvenuta con successo:

Installazione avvenuta con successo

Cliccare Close. Se lo si desidera è ora possibile cancellare la cartella temporanea da cui è stata eseguita l’installazione.

Si procede ora ad impostare la Tastiera Italiana Aggiornata come tastiera predefinita all’avvio di Windows.

Impostare la Tastiera Italiana Aggiornata come tastiera predefinita

La tastiera predefinita è quella che viene attivata automaticamente all’avvio di Windows. Se è stato installato il driver di Tastiera Italiana Aggiornata è logico impostare quest’ultima come tastiera predefinita. Qui è spiegato come fare.

Premere il tasto logo di Windows + X per visualizzare un elenco di comandi e opzioni. Fare clic su Pannello di controllo.

Avviare Pannello di Controllo in Windows 8

Nella casella di ricerca del Pannello di Controllo inserire «lingua» e, tra i risultati della ricerca, fare clic su Lingua.

Funzione di ricerca in Pannello di Controllo

Per la lingua Italiano fare clic su Opzioni:

Opzioni lingua in Windows 10

In Metodo di input fare clic su Aggiungi un metodo di input:

Opzioni lingua in Windows 10

Fare clic su «Tastiera Italiana Aggiornata» quindi sul pulsante Aggiungi:

Opzioni lingua in Windows 10

Nel dialogo di selezione del metodo di input, fare clic su Rimuovi in corrispondenza di Italiano. Quindi Salva:

Opzioni lingua in Windows 10

Riavviare il PC.

Nota: la rimozione di Italiano dall’elenco delle tastiere non causa affatto la sua disinstallazione dal PC. Infatti nel dialogo precedente basterà cliccare su Aggiungi un metodo di input affinché venga mostrata la lista di tutti i driver di tastiera presenti nel sistema, dove si troverà ancora Italiano. Selezionandolo, esso riapparirà tra i metodi di input attivi. Questa operazione sarà utile qualora si desideri rimuovere il driver di Tastiera Italiana Aggiornata per ripristinare il quello della tastiera italiana tradizionale, come spiegato nella sezione relativa alla disintallazione del driver.

Disinstallazione, con Windows 7

La disinstallazione avviene in due passi: impostazione della tastiera tradizionale come tastiera predefinita (al posto della Tastiera Italiana Aggiornata) e, opzionalmente, rimozione del driver di Tastiera Italiana Aggiornata dal sistema.

Impostare la tastiera italiana tradizionale come tastiera predefinita

La tastiera predefinita è quella che viene attivata automaticamente all’avvio di Windows. Se la Tastiera Italiana Aggiornata è quella predefinita, prima di poterla disinstallare è necessario associare un altro tipo di tastiera per l’avvio. Qui, le istruzioni per ripristinare la tastiera italiana tradizionale.

Aprire il menu Start quindi avviare il Pannello di controllo.

Nella casella di ricerca inserire «lingua» e, tra i risultati della ricerca, fare clic su Paese e Lingua.

Funzione di ricerca in Pannello di Controllo

Nella scheda Tastiere e lingue fare clic sul pulsante Cambia tastiere.

Dialogo Paese e lingua

Se, come in questo esempio, la tastiera denominata «Italiano» non compare nel riquadro Servizi installati, premere il pulsante Aggiungi per mostrare l’elenco di tutte le tastiere installate nel sistema:

Servizi di testo e lingue di input: aggiunta di una tastiera alternativa

Appare l’elenco di tutte le tastiere installate nel sistema. Cercare e selezionare «Italiano», quindi premere Ok:

Pannello di Controllo: aggiungere lingua di input

La tastiera denominata «Italiano» ora compare nel riquadro Servizi installati.

Nel riquadro Lingua di input predefinita selezionare Italiano:

Servizi di testo e lingue di input: selezione della lingua predefinita

Nell’elenco delle tastiere in linea selezionare Tastiera Italiana Aggiornata e fare clic sul pulsante Rimuovi:

Servizi di testo e lingue di input: rimozione della tastiera non usata

Quindi cliccare su Applica e OK.

Le indicazioni riportate fin qui sono sufficienti a far sì che il sistema si avvii con la tastiera italiana tradizionale, ma se si desidera disintallare completamente il driver di Tastiera Italiana Aggiornata, ad esempio per installarne una versione più recente, effettuare anche il passaggio seguente.

Rimuovere il driver di Tastiera Italiana Aggiornata dal sistema

Aprire il Pannello di Controllo, fare clic su Programmi quindi su Programmi e funzionalità.

Verrà mostrato l’elenco dei programmi installati. Tra questi individuare «Tastiera Italiana Aggiornata», quindi fare clic col pulsante destro e scegliere Disinstalla.

Pannello di Controllo: fare clic col pulsante destro sul programma da disinstallare

Prima della rimozione definitiva del programma, il sistema chiede conferma: rispondere .

Pannello di Controllo: conferma per disinstallare

Riavviare il PC.

Il driver di Tastiera Italiana Aggiornata è ora completamente disinstallato.

Disinstallazione, con Windows 8 o Windows 10

La disinstallazione avviene in due passi: impostazione della tastiera tradizionale come tastiera predefinita (al posto della Tastiera Italiana Aggiornata) e, opzionalmente, rimozione del driver di Tastiera Italiana Aggiornata dal sistema.

Impostare la tastiera italiana tradizionale come tastiera predefinita

La tastiera predefinita è quella che viene attivata automaticamente all’avvio di Windows. Se la Tastiera Italiana Aggiornata è quella predefinita, prima di poterla disinstallare è necessario associare un altro tipo di tastiera per l’avvio. Qui, le istruzioni per ripristinare la tastiera italiana tradizionale.

Premere il tasto logo di Windows + X per visualizzare un elenco di comandi e opzioni. Fare clic su Pannello di controllo.

Avviare Pannello di Controllo in Windows 8

Nella casella di ricerca del Pannello di Controllo inserire «lingua» e, tra i risultati della ricerca, fare clic su Lingua.

Funzione di ricerca in Pannello di Controllo

Per la lingua Italiano fare clic su Opzioni:

Opzioni lingua in Windows 10

In Metodo di input fare clic su Aggiungi un metodo di input:

Opzioni lingua in Windows 10

Fare clic su «Italiano» quindi sul pulsante Aggiungi:

Opzioni lingua in Windows 10

Nel dialogo di selezione del metodo di input, fare clic su Rimuovi in corrispondenza di Tastiera Italiana Aggiornata. Quindi Salva:

Opzioni lingua in Windows 10

Quindi cliccare su Salva e OK.

Le indicazioni riportate fin qui sono sufficienti a far sì che il sistema si avvii con la tastiera italiana tradizionale, ma se si desidera disintallare completamente il driver di Tastiera Italiana Aggiornata, ad esempio per installarne una versione più recente, effettuare anche il passaggio seguente.

Rimuovere il driver di Tastiera Italiana Aggiornata dal sistema

Aprire il Pannello di Controllo, fare clic su Programmi quindi su Programmi e funzionalità.

Verrà mostrato l’elenco dei programmi installati. Tra questi individuare «Tastiera Italiana Aggiornata», quindi fare clic col pulsante destro e scegliere Disinstalla.

Pannello di Controllo: fare clic col pulsante destro sul programma da disinstallare

Prima della rimozione definitiva del programma, il sistema chiede conferma: rispondere .

Pannello di Controllo: conferma per disinstallare

Riavviare il PC.

Il driver di Tastiera Italiana Aggiornata è ora completamente disinstallato.